Pulitura

Garboli presenta la sua gamma completa di pulitrici per la lavorazione di elementi in metallo.

Il procedimento per modificare la superficie di un manufatto è impropriamente chiamato "pulitura". Per eseguire tale lavorazione si fa ricorso "all'abrasivo", che in relazione alla finitura che si vuole ottenere può essere costituito da un nastro flessibile, una spazzola o un disco.

La pulitura può essere eseguita con macchine di nostra costruzione concepite con 3 diverse tecnologie di lavorazione:

pulitura a contatto

Pulitura a contatto con nastro abrasivo verticale o spazzola (per superfici piane, lamiere, profilati a sezione quadrata e rettangolare)

pulitura orbitale

Pulitura orbitale a nastri abrasivi (per tubi curvati e diritti a sezione tonda e/o ovale)

pulitura centerless

Pulitura centerless a nastro abrasivo (per tubi e barre diritte a sezione tonda)

Seleziona la pulitrice in funzione dell'elemento da lavorare
Principali ambiti di applicazione delle macchine pulitrici a nastro abrasivo per metalli
Pulitura materie prime
  • Inox
  • Alluminio
  • Ottone
  • Tubi
  • Lamiere
  • Profilati
  • Superfici piane
Pulitura prodotti finiti
  • Sedie e tavoli
  • Arredo urbano
  • Rubinetti
  • Arredobagno
  • Aste tendaggio
  • Elementi lampadari
  • Maniglie
  • Elementi biciclette
  • Marmitte moto e auto
  • Accessori nautica
  • Recinzioni Inox
  • Corrimano
  • A nastro abrasivo
Copyright © 2009-2015 Brusa & Garboli Srl. - All Rights Reserved | Credits